a

Il Comitato I Malati Invisibili ONLUS è presente e attivo nel territorio nazionale da aprile 2014.

(+39) 000 0000 000

info@imalatiinvisibili.it
Via Monte Suello 1/12a – 16129 Genova (IT)

Salva

Articoli recenti

CF 95173870106

info@imalatiinvisibili.it

Via Monte Suello 1/12A

16129 Genova (IT)

Author: Alessia Massaccesi

Alzheimer – Precisi segnali nell’attività elettrica cerebrale durante il sonno permettono di poterlo discriminare dal decadimento cognitivo lieve e dagli anziani sani

"Uno studio coordinato da ricercatori della Sapienza e dell’Irccs San Raffaele Roma, in collaborazione con l’Irccs Fondazione Policlinico Universitario Gemelli e dell’Università dell’Aquila e pubblicato sulla rivista Open Access di Science (IScience) ha evidenziato per la prima volta specifiche differenze nell’attività elettrica cerebrale durante il...

Disturbi neurodegenerativi come il Parkinson – ‘VGLUT’, una proteina che rende più vulnerabile il cervello con l’avanzare dell’età

"Determina insorgere disturbi neurologici, con differenze genere Individuata la proteina che determina la vulnerabilità del cervello con perdita di neuroni e invecchiamento, diversa tra uomo e donna. Chiamata 'VGLUT', risulta più abbondante nei neuroni di dopamina di moscerini della frutta, roditori ed esseri umani di sesso...

Tumore del retto localmente avanzato – Chemioterapia neoadiuvante associata alla radiochemioterapia preoperatoria migliora sopravvivenza libera da malattia

"La chemioterapia neoadiuvante associata alla radiochemioterapia preoperatoria, nel trattamento del tumore rettale localmente avanzato, ha migliorato la sopravvivenza libera da malattia (DFS) con una tossicità più bassa rispetto a un regime standard di radiochemioterapia preoperatoria più terapia adiuvante. È quanto emerge dallo studio randomizzato UNICANCER-PRODIGE...

Carcinoma della prostata resistente alla castrazione metastatico aggressivo – Cabazitaxel in prima linea risulta più efficace degli anti-androgeni

"Gli uomini con carcinoma della prostata resistente alla castrazione metastatico a prognosi sfavorevole ottengono risultati migliori con cabazitaxel come terapia di prima linea rispetto al trattamento con un inibitore del recettore degli androgeni. È quanto emerge da uno studio randomizzato di fase 2 pubblicato recentemente...

Cancro al polmone – Nei pazienti candidabili all’intervento chirurgico nivolumab è efficace come terapia preoperatoria in aggiunta alla chemio

"L'aggiunta dell'inibitore dei checkpoint immunitari nivolumab a una chemioterapia neoadiuvante può aumentare considerevolmente la risposta patologica completa (pCR) nei pazienti con un tumore del polmone candidabili all'intervento chirurgico. È quanto emerge dallo studio multicentrico randomizzato CheckMate-816, i cui risultati sono stati presentati all'ultimo congresso dell'American...