a

Il Comitato I Malati Invisibili ONLUS è presente e attivo nel territorio nazionale da aprile 2014.

(+39) 000 0000 000

info@imalatiinvisibili.it
Via Monte Suello 1/12a – 16129 Genova (IT)

Salva

Articoli recenti

CF 95173870106

info@imalatiinvisibili.it

Via Monte Suello 1/12A

16129 Genova (IT)

Author: Alessia Massaccesi

Fibromi uterini – Combinazione a base dellantagonista orale del recettore dell’ormone di rilascio delle gonadotropine relugolix riduce i sanguinamenti mestruali e il dolore

"Il trattamento con la combinazione dell'antagonista orale del recettore dell'ormone di rilascio delle gonadotropine relugolix, estradiolo e noretindrone acetato, somministrato una volta al giorno, riduce il dolore e il sanguinamento mestruale nelle donne con fibromi uterini. Lo dimostrano i risultati due studi pubblicati sul NEJM Il...

Malattie rare – Sindrome di Sotos o gigantismo infantile, una ricerca scientifica innovativa riaccende le speranze di cura

"Milano – L’Associazione A.S.S.I. Gulliver, in collaborazione con il prof. Domenico Coviello dell’Istituto Scientifico Giannina Gaslini di Genova e il prof. Antonello Mallamaci dell’Istituto S.I.S.S.A. di Trieste e con il contributo della Fondazione di Sardegna, sta lavorando a una ricerca scientifica innovativa sulla Sindrome di...

Dolore cronico – C’è ancora molta disinformazione

"Nel corso di un evento organizzato da Sandoz, è stato presentato il “Manifesto sul dolore” condiviso da un gruppo di esperti e rappresentanti delle Istituzioni, con quattro proposte per garantire a tutti i cittadini un accesso equo alla terapia del dolore Mal di schiena, dolore muscolo...

Sindrome di Asperger – Oggi è la Giornata mondiale

"La ricorrenza si celebra in occasione del compleanno del pediatra austriaco che dà il nome al disturbo e che per primo ne formulò una definizione. Domani, martedì 18 febbraio, si celebra l’International Asperger Day, ossia la Giornata mondiale della sindrome di Asperger. Sono tanti i personaggi pubblici...

Polmoniti comunitarie (CAP) – Desametasone orale riduce durata degenza ospedaliera ma va valutato in generale poiché potrebbe aumentare rischio riospedalizzazioni

"Il trattamento aggiuntivo con desametasone orale riduce i tempi di degenza e i ricoveri in Terapia Intensiva in pazienti adulti ospedalizzati con polmoniti comunitarie (CAP). Questi i risultati principali di un trial recentemente pubblicato su the European Respiratory Journal. Al contempo, però, lo studio ha...