a

Il Comitato I Malati Invisibili ONLUS è presente e attivo nel territorio nazionale da aprile 2014.

(+39) 000 0000 000

info@imalatiinvisibili.it
Via Monte Suello 1/12a – 16129 Genova (IT)

Salva

Articoli recenti

CF 95173870106

info@imalatiinvisibili.it

Via Monte Suello 1/12A

16129 Genova (IT)

Author: Alessia Massaccesi

Carcinoma basocellulare e tumore al polmone non a piccole cellule – Rimborsabilità per cemiplimab, l’anticorpo monoclonale anti-PD-1

"L'Aifa ha pubblicato in Gazzetta Ufficiale la Determina di rimborsabilità per cemiplimab, l'anticorpo monoclonale anti-PD-1 sviluppato da Sanofi e Regeneron, per due nuove distinte indicazioni: come trattamento di pazienti adulti affetti da carcinoma basocellulare localmente avanzato o metastatico e come trattamento in monoterapia di prima...

Neuropatia diabetica, tra cui la neuropatia delle piccole fibre – La terapia combinata migliora il sollievo dal dolore neuropatico periferico

"Nei pazienti con un controllo inadeguato dolore neuropatico periferico diabetico, il trattamento combinato utilizzando comuni farmaci può fornire un ulteriore sollievo, secondo quanto emerso in uno studio crossover randomizzato pubblicato su The Lancet La neuropatia diabetica periferica colpisce circa il 50% delle persone affette da diabete...

Sclerosi multipla – Ridurre al minimo l’intervallo tra terapie

"Nei pazienti con sclerosi multipla (SM) recidivante-remittente, si ha riattivazione della malattia entro pochi mesi dall'interruzione della terapia modificante la malattia (DMT, disease modifying therapy), ma tale riattivazione si riduce dopo l'inizio di un nuovo trattamento. È quanto emerge da uno studio pubblicato online su...

Tumori rari – Sarcomi avanzati o metastatici dei tessuti molli e sarcomi ossei, la terapia combinata durvalumab più tremelimumab migliora tassi di sopravvivenza

"Nei pazienti con sarcomi avanzati o metastatici dei tessuti molli e sarcomi ossei la terapia combinata durvalumab più tremelimumab ha mostrato benefici in termini di sopravvivenza libera da progressione e di sopravvivenza globale, con dati di tossicità in linea con le attese, secondo i risultati...

Malattie rare – Emofilia A grave (carenza congenita di Fattore VIII), Commissione europea ha approvato terapia genica valoctocogene roxaparvovec

"La Commissione Europea ha concesso l'autorizzazione condizionata all'immissione in commercio (CMA) alla terapia genica valoctocogene roxaparvovec per il trattamento dell'emofilia A grave (carenza congenita di Fattore VIII) in pazienti adulti senza una storia di inibitori del Fattore VIII e senza anticorpi rilevabili contro il virus...