a

Il Comitato I Malati Invisibili ONLUS è presente e attivo nel territorio nazionale da aprile 2014.

(+39) 000 0000 000

info@imalatiinvisibili.it
Via Monte Suello 1/12a – 16129 Genova (IT)

Salva

Articoli recenti

CF 95173870106

info@imalatiinvisibili.it

Via Monte Suello 1/12A

16129 Genova (IT)

Malattie Rare

Malattie rare – Emofilia, il progetto REmoTe

"L'acronimo REmoTe racchiude più significati: R sta per rarità, EMO per emofilia, TE per telemedicina; con "remote" si può intendere anche "da remoto", un'espressione che, soprattutto durante la pandemia, ha assunto il significato "da casa". Ed è proprio questo il senso di REmoTe, il progetto...

Tumori rari – Linfoma del sistema nervoso centrale, il DNA tumorale circolante (ctDNA) promettente per definire il rischio e prevedere gli outcome

"Nei pazienti con linfoma del sistema nervoso centrale, il DNA tumorale circolante (ctDNA) può essere rilevato facilmente e potrebbe essere un forte biomarcatore clinico per la stratificazione del rischio, la previsione degli outcome e la classificazione del linfoma, senza dover ricorrere a una biopsia tradizionale....

Malattie rare – Leucemia mieloide acuta e sindrome mielodisplastica, la seconda dose di vaccino anti-Covid a mRNA produce una forte risposta anticorpale

"Nei pazienti con leucemia mieloide acuta e sindrome mielodisplastica, la somministrazione del vaccino anti Covid-19 mRNA-1273 (il vaccino sviluppato dalla biotech statunitense Moderna) è in grado di produrre una forte risposta anticorpale. È quanto emerge dai risultati di uno studio osservazionale presentato all'ultimo congresso dell'American...

Tumori rari – Linfoma diffuso a grandi cellule B, in prima linea polatuzumab più R-CHP ha una probabilità significativamente più alta di sopravvivenza senza progressione malattia

"I pazienti con linfoma diffuso a grandi cellule B trattati in prima linea con il coniugato anticorpo-farmaco polatuzumab vedotin in combinazione con il regime R-CHP (rituximab più ciclofosfamide, doxorubicina e prednisone) hanno una probabilità significativamente più alta di sopravvivenza senza progressione della malattia a 2...