Il Comitato I Malati Invisibili è presente e attivo nel territorio nazionale da aprile 2014.

(+39) 000 0000 000

info@imalatiinvisibili.it
Via Monte Suello 1/12a – 16129 Genova (IT)

Salva

Articoli recenti

CF 95173870106

info@imalatiinvisibili.it

Via Monte Suello 1/12A

16129 Genova (IT)

Autismo bambini – Robot amico aiuta a interagire con gli altri

Aumentano le capacità sociali e di attenzione

 Interagire con un robot può aiutare i bambini con la sindrome dello spettro autistico a sviluppare alcune capacità sociali, da un maggiore contatto visivo con l’interlocutore a una migliore attenzione mentre giocano.

Lo ha dimostrato uno studio preliminare pubblicato dalla rivista Science Robotics e condotto dall’università di Yale.

I ricercatori hanno fornito a 12 famiglie con un figlio autistico tra i 6 e i 12 anni un tablet con dei giochi sociali sviluppati appositamente e una versione modificata di un robot commerciale chiamato Jibo, programmato per guidare il bambino nelle attività interagendo direttamente.

“Abbiamo lasciato questi robot nelle case per un mese – racconta Brian Scassellati, uno dei ricercatori – e tutte le decisioni su cosa fare, quale difficoltà scegliere per i problemi e come far mantenere l’attenzione ai bambini erano prese dagli automi”.

Al termine del periodo sono stati analizzati i video delle sessioni di terapia dei bambini con dei medici ‘in carne e ossa’, e i ricercatori hanno verificato una maggiore attenzione da parte dei pazienti, con contatti visivi più persistenti…”

Per continuare a leggere la news originale:

Fonte: “Autismo, robot amico aiuta i bambini a interagire con gli altri”, ANSA.it Salute Bambini

Tratto dahttps://www.ansa.it/canale_saluteebenessere/notizie/salute_bambini/medicina/2018/08/23/autismo-robot-amico-aiuta-i-bambini-a-interagire-con-gli-altri_7e7d03e1-6695-4e29-a818-df3badeb401f.html