Il Comitato I Malati Invisibili è presente e attivo nel territorio nazionale da aprile 2014.

(+39) 000 0000 000

info@imalatiinvisibili.it
Via Monte Suello 1/12a – 16129 Genova (IT)

Salva

Articoli recenti

CF 95173870106

info@imalatiinvisibili.it

Via Monte Suello 1/12A

16129 Genova (IT)

Psoriasi cronica a placche – AIFA approva rimborsabilità di ‘apremilast’

L’Agenzia italiana del farmaco ha infatti approvato la rimborsabilità di apremilast nell’indicazione psoriasi cronica a placche, da moderata a grave, in pazienti adulti che non hanno risposto, che hanno una controindicazione o che sono intolleranti ad altra terapia sistemica comprendente ciclosporina, metotrexato o psoralene e raggi ultravioletti di tipo A (PUVA) e nei quali l’uso dei farmaci biologici sia controindicato o non tollerato

Un’ulteriore opzione terapeutica per i pazienti adulti con psoriasi a placche è ora rimborsabile da parte del Servizio Sanitario Nazionale.
L’Agenzia italiana del farmaco (AIFA) ha infatti approvato la rimborsabilità di apremilast nell’indicazione psoriasi cronica a placche, da moderata a grave, in pazienti adulti che non hanno risposto, che hanno una controindicazione o che sono intolleranti ad altra terapia sistemica comprendente ciclosporina, metotrexato o psoralene e raggi ultravioletti di tipo A (PUVA) e nei quali l’uso dei farmaci biologici sia controindicato o non tollerato (Gazzetta Ufficiale n. 80 del 6 Aprile 2018).

Apremilast è già rimborsato in Italia per il trattamento dell’Artrite Psoriasica attiva in pazienti adulti che abbiano risposto in modo inadeguato, o siano risultati intolleranti alla terapia con almeno due DMARDs convenzionali e nei quali l’uso dei farmaci biologici sia controindicato o non tollerato.

La Psoriasi, di cui si stima soffra il 2,8% della popolazione italiana ed il 25-30% della precedente percentuale in forma moderata-grave, è una patologia cutanea infiammatoria immunomediata ad andamento cronico recidivante la cui genesi multifattoriale è imputabile, tra gli altri, a fattori genetici, ambientali ed immunologici. La malattia insorge prevalentemente in due fasce di età, precoce (20-30 anni) e tardiva (50-60 anni), e con incidenza in uguale proporzione nei due sessi. Dal punto di vista clinico la psoriasi si manifesta con placche eritemato-squamose localizzate principalmente su superfici estensorie di gomiti e ginocchia, regione lombosacrale, cuoio capelluto e regioni palmo-plantari .

«Le manifestazioni cliniche della psoriasi possono variare ampiamente tra i pazienti a causa di diversa età di insorgenza, tipi di sintomi, aree di coinvolgimento, comorbidità e gravità della malattia. Pertanto la scelta del trattamento dovrebbe essere personalizzata in base alle esigenze specifiche dei pazienti al fine di ottimizzare il risultato», spiega il Prof. Giampiero Girolomoni, Direttore UOC Dermatologia, Ospedale Universitario di Verona…”

Per continuare a leggere la news originale:

Fonte: “Psoriasi: AIFA approva la rimborsabilità del farmaco orale apremilast”, PHARMASTAR

Tratto dahttps://www.pharmastar.it/news/italia/psoriasi-aifa-approva-la-rimborsabilit-del-farmaco-orale-apremilast-26458