Il Comitato I Malati Invisibili è presente e attivo nel territorio nazionale da aprile 2014.

(+39) 000 0000 000

info@imalatiinvisibili.it
Via Monte Suello 1/12a – 16129 Genova (IT)

Salva

Articoli recenti

CF 95173870106

info@imalatiinvisibili.it

Via Monte Suello 1/12A

16129 Genova (IT)

Sindrome di Sézary (SS) e Micosi fungoide (MF) – Trattamento ottiene designazione terapeutica di breakthrough

Lo status di “Breakthrough Therapy”  è stato rilasciato a Kyowa Hakko Kirin Co., Ltd. per mogamulizumab per trattare 2 sottotipi di linfoma cutaneo T cellule (CTCL) – la micosi fungoide (MF) e la Sindrome di Sézary (SS).

Il prodotto sperimentale è attualmente in fase di sviluppo per trattare pazienti adulti con MF o SS che hanno avuto almeno 1 terapia sistemica precedente.
La denominazione ha lo scopo di accelerare lo sviluppo e la revisione regolamentare delle terapie per le condizioni gravi o pericolose per la vita che mostrano promettenti prove cliniche.

La micosi fungoide (MF), nota anche come Sindrome di Alibert-Bazin e la Sindrome di Sézary (SS) sono sottotipi del carcinoma cutaneo delle cellule T (CTCL), una forma rara di linfoma non-Hodgkin. La MF colpisce generalmente la pelle, ma può progredire internamente nel tempo. La SS è più aggressiva e caratterizzata da un diffuso rash rosso che può coprire la maggior parte del corpo. I sintomi comuni di entrambe le malattie includono prurito e tumori.

La descrizione della terapia è stata rilasciata in base ai dati del “Fake 3 Mogamulizumab anti-CCR4 Antibody versus ComparatOR” nello studio CTCL (MAVORIC), il più grande studio randomizzato in CTCL. Nello studio, il mogamulizumab è stato confrontato con vorinostat nei pazienti con micosi fungoide (MF) e con  Sindrome di Sézary (SS) che avevano precedentemente fallito un minimo di 1 trattamento sistemico precedente…

Per continuare a leggere la news originale:

Fonte: “Mycosis Fungoides and Sezary Syndrome Treatment Gets Breakthrough Therapy Designation”, RareDiseaseReport

Tratto dahttp://www.raredr.com/news/ctcl-treatment-breakthrough-therapy-designation?t=physicians