Il Comitato I Malati Invisibili è presente e attivo nel territorio nazionale da aprile 2014.

(+39) 000 0000 000

info@imalatiinvisibili.it
Via Monte Suello 1/12a – 16129 Genova (IT)

Salva

Articoli recenti

CF 95173870106

info@imalatiinvisibili.it

Via Monte Suello 1/12A

16129 Genova (IT)

Glaucoma – Sole e luce aumentano i fastidi

“Attenzione alla guida: la malattia aumenta il rischio di incidenti stradali. Cautele per chi assume farmaci anti-ipertensivi: se la pressione arteriosa scende troppo l’occhio ne soffre

Roma – L’estate per molte persone significa viaggi, sole per abbronzarsi e attività all’aria aperta. Ma per chi è predisposto o soffre già di glaucoma l’estate rappresenta quasi una tortura. Perché proprio il sole è nemico della vista in generale e in particolare degli occhi con glaucoma, una patologia sempre più neurologica, strettamente collegata ai radicali liberi e costantemente in aumento. Ma il paziente con glaucoma corre dei rischi?

Troppa luce. Alcuni studi dimostrano che l’esposizione prolungata al sole senza una protezione adeguata può provocare danni permanenti agli occhi. La luce ultravioletta (UV), che si riflette maggiormente sulla sabbia e sull’acqua, può provocare una bruciatura sulla superficie dell’occhio (cornea e congiuntiva). L’esposizione a lungo termine può influenzare non solo la superficie dell’occhio, ma anche le strutture interne, tra cui la retina.

L’esposizione non protetta alla luce UV è un fattore di rischio per la cataratta e la degenerazione maculare, ma per il glaucoma? “Non c’è un nesso tra il sole e questa patologia – chiarisce il prof. Carlo Nucci, Direttore della Clinica Oculistica dell’Università di Milano – Piuttosto per chi soffre di questa patologia dell’occhio il problema è l’eccesso di luce che rappresenta un fastidio enorme perché gli occhi sono molto più sensibili. Un noto ricercatore inglese, sostiene che l’esposizione alla luce potrebbe rappresentare un fattore di stress per la retina perché determina una maggior richiesta energetica e di conseguenza la necessità di metabolizzare un maggior numero di radicali liberi e poiché nel glaucomatoso il mitocondrio funziona male la luce potrebbe in via teorica rendere le cellule retiniche più suscettibili al danno”…”

Per continuare a leggere la news originale:

Fonte: “Glaucoma, maggiori difficoltà in estate. Sole e luce aumentano i fastidi”, PHARMASTAR

Tratto dahttps://www.insalutenews.it/in-salute/glaucoma-maggiori-difficolta-in-estate-sole-e-luce-aumentano-i-fastidi/