a

Il Comitato I Malati Invisibili ONLUS è presente e attivo nel territorio nazionale da aprile 2014.

(+39) 000 0000 000

info@imalatiinvisibili.it
Via Monte Suello 1/12a – 16129 Genova (IT)

Salva

Articoli recenti

CF 95173870106

info@imalatiinvisibili.it

Via Monte Suello 1/12A

16129 Genova (IT)

Sclerosi multipla – Dispositivo di stimolazione elettrica orale per trattare i deficit di deambulazione

Un nuovo dispositivo stimolatore per trattare i deficit di deambulazione nei pazienti affetti da sclerosi multipla (SM) con sintomi da lievi a moderati ha ricevuto di recente un primo assenso dalla FDA

Impulsi generati sulla lingua e trasmessi al trigemino
Il dispositivo, noto come Portable Neuromodulation Stimulator (PoNS), genera impulsi elettrici sulla lingua per stimolare i nervi trigeminali e facciali al fine di trattare i deficit motori.

Per essere disponibile su prescrizione medica, deve essere utilizzato solo come parte di un programma di esercizio terapeutico supervisionato in pazienti affetti da SM dai 22 anni in su, ha detto l’agenzia. La FDA ha autorizzato il dispositivo attraverso il suo percorso di revisione pre-commercializzazione “de novo” per nuovi dispositivi che presentano rischi da bassi a moderati per effetti avversi.

«La SM è una delle malattie neurologiche più comuni nei giovani adulti. L’attuale autorizzazione offre un nuovo prezioso aiuto in fisioterapia e aumenta il valore delle terapie aggiuntive per coloro che vivono quotidianamente con la SM» ha dichiarato in un comunicato Christopher Loftus, direttore facente funzione dell’Office of Neurological and Physical Medicine Devices nel Center for Devices and Radiological Health della FDA.

La maggior parte delle persone con SM sperimenta i primi sintomi tra i 20 e i 40 anni e la malattia si verifica più frequentemente nelle donne che negli uomini. La SM può causare una varietà di sintomi, inclusi problemi di andatura ed equilibrio.

In dotazione una unità di controllo per il terapista
Il dispositivo PoNS fornisce una lieve stimolazione elettrica neuromuscolare sulla superficie dorsale della lingua del paziente. Un’unità di controllo, indossata intorno al collo, invia segnali a un bocchino che il paziente tiene leggermente in posizione con le labbra e i denti…”

Per continuare a leggere la news originale:

Fonte: “Sclerosi multipla, autorizzato dalla FDA un dispositivo di stimolazione elettrica orale per favorire il cammino”, PHARMASTAR

Tratto da: https://www.pharmastar.it/news//neuro/sclerosi-multipla-autorizzato-dalla-fda-un-dispositivo-di-stimolazione-elettrica-orale-per-favorire-il-cammino-35087