Il Comitato I Malati Invisibili è presente e attivo nel territorio nazionale da aprile 2014.

(+39) 000 0000 000

info@imalatiinvisibili.it
Via Monte Suello 1/12a – 16129 Genova (IT)

Salva

Articoli recenti

CF 95173870106

info@imalatiinvisibili.it

Via Monte Suello 1/12A

16129 Genova (IT)

Diabete di tipo 2 – In pazienti con basso rischio cardiovascolare, conferme su metformina in prima linea

Nei pazienti con diabete di tipo a basso rischio cardiovascolare una metanalisi ha rilevato che l’impiego di metformina come terapia di prima linea è giustificato, come anche raccomandato dalle linee guida. Sono le conclusioni di uno studio pubblicato di recente sulla rivista Annals of Internal Medicine

In una revisione sistematica e meta-analisi di rete di oltre 450 studi su 21 terapie antidiabetiche e nove classi di farmaci, la maggior riduzione dei livelli di emoglobina glicata (HbA1c) è stata osservata con l’aggiunta alla metformina di insulina e alcuni agonisti del recettore del GLP-1, secondo quanto riferito dal primo autore Apostolos Tsapas e colleghi dell’Università di Salonicco in Grecia.

Nei pazienti diabetici naïve al trattamento, tutti gli agenti ipoglicemizzanti sono risultati efficaci quanto la metformina per abbassare i livelli di HbA1c. «L’uso della metformina come trattamento di prima linea nei pazienti naïve a basso rischio cardiovascolare sembra giustificato», hanno osservato gli autori.

Una conclusione in linea con le attuali linee guida dell’American Diabetes Association, che raccomandano la metformina come trattamento farmacologico di prima linea preferenziale negli adulti con diabete di tipo 2.

Metformina OK nei pazienti a basso rischio
Quando i pazienti naïve al trattamento sono stati stratificati in base al rischio cardiovascolare, quelli a basso rischio di eventi cardiaci non hanno mostrato esiti significativamente differenti riguardo al tasso di mortalità o agli eventi vascolari con i diversi farmaci antidiabetici…”

Per continuare a leggere la news originale:

Fonte: “Diabete di tipo 2 con basso rischio cardiovascolare, conferme su metformina in prima linea”, PHARMASTAR

Tratto da: https://www.pharmastar.it/news//diabete/diabete-di-tipo-2-con-basso-rischio-cardiovascolare-conferme-su-metformina-in-prima-linea-32963