Il Comitato I Malati Invisibili è presente e attivo nel territorio nazionale da aprile 2014.

(+39) 000 0000 000

info@imalatiinvisibili.it
Via Monte Suello 1/12a – 16129 Genova (IT)

Salva

Articoli recenti

CF 95173870106

info@imalatiinvisibili.it

Via Monte Suello 1/12A

16129 Genova (IT)

Asma severo eosinofilo bambini – Approvato ‘mepolizumab’ (Nucala, GlaxoSmithKline)

La Commissione europea ha approvato mepolizumab (Nucala, GlaxoSmithKline) come trattamento per l’asma eosinofilo refrattario grave nei bambini e negli adolescenti di età compresa tra i 6 e i 17 anni

Mepolizumab è un anticorpo monoclonale che diminuisce la maturazione e la sopravvivenza dell’eosinofilo legandosi all’interleuchina-5 (IL-5) e impedendogli di interagire con il recettore dell’IL-5, riducendo così gli eosinofili nel sangue.

L’asma severo che risponde poco agli attuali trattamenti standard di cura è stato segnalato in circa 4,5% dei bambini con asma.

L’asma grave è definito come quello che richiede un trattamento con corticosteroidi inalati ad alte dosi (ICS) più un secondo farmaco (e/o corticosteroidi sistemici) per evitare che diventi “incontrollato” o che rimanga “incontrollato” nonostante questa terapia…”

Per continuare a leggere la news originale:

Fonte: “Asma severo eosinofilo, mepolizumab approvato anche in pediatria”, PHARMASTAR

Tratto dahttps://www.pharmastar.it/news/ema/asma-severo-eosinofilo-mepolizumab-approvato-anche-in-pediatria-27492