Il Comitato I Malati Invisibili è presente e attivo nel territorio nazionale da aprile 2014.

(+39) 000 0000 000

info@imalatiinvisibili.it
Via Monte Suello 1/12a – 16129 Genova (IT)

Salva

Articoli recenti

CF 95173870106

info@imalatiinvisibili.it

Via Monte Suello 1/12A

16129 Genova (IT)

Hiv – Al dolore da neuropatia periferica a volte si associano altre sindromi di dolore cronico

I pazienti con diagnosi di HIV e neuropatia periferica (HIV-PN) hanno spesso almeno 1 disturbo di dolore aggiuntivo, secondo un’analisi pubblicata su Pain Medicine

La neuropatia periferica (PN) è una complicazione comune dell’HIV. C’è una crescente consapevolezza che alcune forme di PN, in particolare neuropatie a piccole fibre, possono essere associate altre sindromi di dolore cronico.

Data l’elevata prevalenza del PN e del dolore cronico nell’HIV, lo studio ha cercato di determinare se i pazienti con una diagnosi di HIV-PN avessero maggiori probabilità di provare queste sindromi.
I ricercatori hanno ottenuto i dati dei pazienti presso il Clinical Data Warehouse, considerando tutti i pazienti con HIV in trattamento con terapia antiretrovirale. E’ stata utilizzata la classificazione internazionale delle malattie con codici diagnostici 9/10 per identificare i pazienti con HIV-PN.

Di 638 pazienti con HIV, 68 avevano anche una neuropatia periferica (HIV-PN) e avevano ricevuto terapia antiretrovirale e terapia di base, e i pazienti rimanenti non erano stati diagnosticati con PN.
I pazienti con HIV-PN avevano una maggiore storia di disturbi di abuso di sostanze (49% vs 30%; p=0.002), che i ricercatori suggeriscono potrebbe essere un fattore di rischio per questa neuropatia. Secondo i risultati, i pazienti con diagnosi di HIV-PN hanno duplicato la possibilità di diagnosi di ulteriori sindromi di dolore cronico (66% vs 32%; p<0.001).

Circa il 36% dei pazienti con HIV-PN aveva disordini degenerativi spinali vs 12% nella popolazione senza HIV-PN (p<0.001). Dopo l’adeguamento per i potenziali confondenti clinicamente rilevanti, i ricercatori hanno osservato che i pazienti con HIV-PN continuavano ad avere disturbi di dolore cronico significativamente più cronici (p<0.001).

Gli investigatori hanno suggerito che i risultati potrebbero non essere generalizzabili per l’intera popolazione del paziente HIV-PN, in quanto questo studio ha esaminato le caratteristiche dei pazienti che vivono in una comunità urbana a basso reddito.

Inoltre, i record clinici costituivano la fonte primaria dei dati del paziente, che mette in discussione l’accuratezza dell’HIV-PN e le diagnosi croniche del dolore che accompagnano, in quanto spesso dipendono dal medico.

Gli autori hanno quindi evidenziato che poiché molti pazienti con HIV-PN sembrano avere più di una 1 condizione di dolore cronico, i medici sono invitati ad indagare con il paziente la presenza di altri tipi di dolore e di conseguenza formulare il piano di gestione del dolore…”

Per continuare a leggere la news originale:

Fonte: “Hiv, al dolore da neuropatia periferica a volte si associano altre sindromi di dolore cronico”, PHARMASTAR

Tratto dahttps://www.pharmastar.it/news/dolore/hiv-al-dolore-da-neuropatia-periferica-a-volte-si-associano-altre-sindromi-di-dolore-cronico-25250