Il Comitato I Malati Invisibili è presente e attivo nel territorio nazionale da aprile 2014.

(+39) 000 0000 000

info@imalatiinvisibili.it
Via Monte Suello 1/12a – 16129 Genova (IT)

Salva

Articoli recenti

CF 95173870106

info@imalatiinvisibili.it

Via Monte Suello 1/12A

16129 Genova (IT)

Epatite C – Parere positivo del Chmp alla commercializzazione di glecaprevir / pibrentasvir

“Il Chmp dell’Ema ha raccomandato l’autorizzazione alla commercializzazione di glecaprevir / pibrentasvir, un trattamento pan genotipico per adulti con epatite cronica C. Sviluppato da AbbVie il farmaco una volta approvato in via definitiva dall’agenzia europea sarà posto in commercio con il marchio Maviret. Con questo nuovo regime, nella maggior parte dei pazienti basteranno 8 settimane di cura

Basteranno 8 settimane di cura con il nuovo regime pangenotipico messo a punto da AbbVie che ha appena ricevuto il via libera del Chmp e che dunque potrebbe essere approvato in via definitiva dall’Ema  entro un paio di mesi. Il farmaco, che una volta in commercio prenderà il nome di Maviret, è una combinazione fissa di due agenti antivirali: glecaprevir (100mg), inibitore della proteasi NS3 / 4A e pibrentasvir (40mg), un inibitore NS5A, somministrato una volta al giorno come tre compresse orali.

“Questo farmaco rappresenta una nuova generazione di terapie anti HCV e ha la possibilità di essere un’opzione di cura più breve, di 8 settimane,  per i pazienti che vivono con questa grave malattia cronica”, ha dichiarato Michael Severino, vicepresidente esecutivo, ricerca e sviluppo e chief scientific officer di AbbVie. “Il parere positivo del Chmp ci consente di essere in linea con la missione di AbbVie di affrontare necessità mediche non soddisfatte, portando una nuova opzione pan-genotipica alle persone che vivono con Hcv in Europa”.

Il parere positivo del CHMP è sostenuto da tassi SVR12 del 97,5 per cento (n = 807/828) con 8 settimane di terapia su pazienti con infezione da HCV cronico HC1-6 senza cirrosi e non trattati in precedenza…”

Per continuare a leggere la news originale:

Fonte: “Epatite C, parere positivo del Chmp per il regime pangenotipico di AbbVie a base di glecaprevir / pibrentasvir”, PHARMASTAR

Tratto dahttps://www.pharmastar.it/news/ema/epatite-c-parere-positivo-del-chmp-per-il-regime-pangenotipico-di-abbvie-a-base-di-glecaprevir-pibrentasvir-24364