Il Comitato I Malati Invisibili è presente e attivo nel territorio nazionale da aprile 2014.

(+39) 000 0000 000

info@imalatiinvisibili.it
Via Monte Suello 1/12a – 16129 Genova (IT)

Salva

Articoli recenti

CF 95173870106

info@imalatiinvisibili.it

Via Monte Suello 1/12A

16129 Genova (IT)

‘Dopo di noi’. La legge è un flop? Il Governo smentisce

A spiegarlo, rispondendo così alle critiche sollevate da diversi quotidiani in questi ultimi mesi, è stata ieri la sottosegretaria al Lavoro Franca Biondelli, rispondendo in Commissione Affari sociali ad un’interrogazione sul tema presentata da Ileana Argentin (Pd). La sottosegretaria ha poi anticipato che i ministeri competenti hanno già elaborato il decreto di riparto, per l’anno 2017, delle risorse del Fondo per un importo complessivo di 38,3 milioni di euro

14 GIU – La legge sul ‘Dopo di noi’, approvata in via definitiva dal Parlamento il 14 giugno 2016, nelle scorse settimane era stata oggetto di critiche su diversi quotidiani che avevano parlato di un “fallimento” del provvedimento. In particolare le accuse sostenevano: “Ad un anno dall’approvazione dalla legge che tutela le persone in difficoltà senza padri e madri mancano fondi e strutture”.

Ma stanno davvero così le cose? C’è innanzitutto da chiarire che la legge non è operativa da un anno. Il Ministro del Lavoro, di concerto con il Ministro della Salute e quello dell’Economia, ha emanato il decreto ministeriale 23 novembre 2016 che fissa i requisiti per l’accesso alle prestazioni a carico del Fondo per l’assistenza alle persone con disabilità grave prive del sostegno familiare, stabilendo inoltre la ripartizione tra le Regioni delle risorse per l’anno 2016 pari a 90 milioni di euro. Questo decreto è stato registrato alla Corte dei conti lo scorso 13 febbraio e pubblicato nella Gazzetta Ufficiale il successivo 23 febbraio 2017…”

Per continuare a leggere la news originale:

Fonte: “‘Dopo di noi’. La legge è un flop? Il Governo smentisce: “Concluse positivamente le istruttorie dei progetti di 16 Regioni. Già erogati oltre 86 mln dei 90 stanziati”,” Quotidiano sanità

Tratto dahttp://www.quotidianosanita.it/governo-e-parlamento/articolo.php?articolo_id=51687