a

Il Comitato I Malati Invisibili ONLUS è presente e attivo nel territorio nazionale da aprile 2014.

(+39) 000 0000 000

info@imalatiinvisibili.it
Via Monte Suello 1/12a – 16129 Genova (IT)

Salva

Articoli recenti

CF 95173870106

info@imalatiinvisibili.it

Via Monte Suello 1/12A

16129 Genova (IT)

Malattie rare – Sclerosi tuberosa, Aifa ha approvato la rimborsabilità di Epidyolex (cannabidiolo) per le crisi associate alla malattia

Aifa ha approvato la rimborsabilità di Epidyolex (cannabidiolo), farmaco sviluppato da GW Pharmaceuticals società che adesso fa parte di Jazz Pharmaceuticals, come trattamento aggiuntivo delle crisi epilettiche associate al Complesso della Sclerosi Tuberosa (TSC), per i pazienti di età pari o superiore ai due anni

Laura Tassi, Presidente della Lega Italiana Contro L’Epilessia ha dichiarato: “L’approvazione da parte dell’AIFA per l’utilizzo di Epidyolex nel Complesso della Sclerosi Tuberosa (TSC) rappresenta un momento significativo per molti pazienti e le loro famiglie, che potranno ora beneficiare di una alternativa per il trattamento di questa rara e complessa patologia. Si tratta di una nuova opzione a disposizione degli epilettologi che trattano le crisi associate alla TSC e che ha il potenziale di aiutare i pazienti che non rispondono agli attuali standard di cura”.

La TSC è generalmente diagnosticata in età infantile ed è una malattia che causa l’insorgenza di tumori prevalentemente benigni in organi vitali del corpo, come il cervello, la pelle, il cuore, gli occhi, i reni e i polmoni, e in cui l’epilessia è la caratteristica neurologica più comune.

Il Presidente dell’Associazione Sclerosi Tuberosa, Francesca Macari, e la copresidente Carla Maria Fladrowski, hanno aggiunto: “La TSC può spesso essere una condizione difficile da gestire e che causa epilessia in otto pazienti su dieci, di cui fino al 60% non rispondono ai farmaci antiepilettici standard. Abbiamo assolutamente bisogno di nuove alternative terapeutiche per questa malattia e siamo quindi lieti che questo farmaco sia ora disponibile in Italia per i pazienti che ne potranno beneficiare per poter potenzialmente migliorare anche la qualità di vita loro e delle loro famiglie”…”

Per continuare a leggere la news originale:

Fonte: “Sclerosi tuberosa, Aifa rimborsa il cannabidiolo per le crisi associate alla malattia”, PHARMASTAR

Tratto da: https://www.pharmastar.it/news//italia/sclerosi-tuberosa-aifa-rimborsa-il-cannabidiolo-per-le-crisi-associate-alla-malattia-39337/