Il Comitato I Malati Invisibili è presente e attivo nel territorio nazionale da aprile 2014.

(+39) 000 0000 000

info@imalatiinvisibili.it
16129 Genova (IT)

Salva

Articoli recenti

CF 95173870106

info@imalatiinvisibili.it

16129 Genova (IT)

Demenze – Oltre un milione di pazienti e 3 milioni di caregiver in Italia

di Michela Perrone

Nei prossimi decenni diventerà un’emergenza sanitaria, il Governo ha creato un fondo da 5 milioni di euro all’anno per i prossimi tre anni. Ora occorre far arrivare i soldi alle Regioni e stabilire le priorità

In Italia sono 1,2 milioni le persone che vivono con una demenza, a cui si affiancano 3 milioni di persone che se ne prendono cura. Le demenze rappresentano una delle maggiori sfide per il sistema sanitario e sociale del nostro Paese e richiedono l’implementazione di modelli omogenei e integrati di presa in carico, oltre a una riorganizzazione dei percorsi assistenziali. Si prevede che, entro il 2040, saranno interessati dalla patologia oltre 2,5 milioni di italiani.

Nella legge di Bilancio 2021 è stato istituito il “Fondo per l’Alzheimer e le demenze” con una dotazione di 5 milioni di euro per ciascuno degli anni 2021, 2022 e 2023. Sebbene si tratti di un segnale importante, i fondi stanziati sono stati giudicati largamente insufficienti. In Italia infatti la sola malattia di Alzheimer interessa circa 600.000 persone e il costo medio annuo per paziente, comprensivo dei costi diretti e indiretti, sia familiari sia a carico del sistema sanitario nazionale e della collettività, è stimato in 70.587 euro. Cifra che, moltiplicata per la quota attuale di malati, si traduce in oltre 42 miliardi di euro.

In occasione della Giornata Mondiale dell’Alzheimer, Inrete, con il contributo non condizionante di Roche Italia ha organizzato il confronto tra istituzioni, clinici, associazioni di pazienti ed esperti della società civile. Dal tavolo “Tienilo a mente. Come non disperdere le risorse destinate alle persone con demenza e ai loro caregiver” è emersa la necessità di innovare con urgenza le politiche sanitarie, definire strumenti di misurazione degli interventi e disporre di dati e quindi di sistemi di rilevazione omogenei sul territorio nazionale…”

Per continuare a leggere la news originale:

Fonte: “Demenze, in Italia oltre un milione di pazienti e 3 milioni di caregiver”, Quotidiano sanità

Tratto da: http://www.quotidianosanita.it/scienza-e-farmaci/articolo.php?articolo_id=98413