Il Comitato I Malati Invisibili è presente e attivo nel territorio nazionale da aprile 2014.

(+39) 000 0000 000

info@imalatiinvisibili.it
16129 Genova (IT)

Salva

Articoli recenti

CF 95173870106

info@imalatiinvisibili.it

16129 Genova (IT)

Diabete di tipo 2 – Per ridurre l’emoglobina glicata, in studio di Fase 3 il doppio inibitore GIP/GLP-1 tirzepatide risulta più efficace dell’insulina

L’ipoglicemizzante sperimentale tirzepatide a somministrazione iniettiva settimanale si è dimostrato non inferiore e superiore a insulina degludec per la gestione del diabete di tipo 2, secondo i risultati dello studio di fase III SURPASS-3 pubblicati su Lancet

Nel corso dello studio della durata di 52 settimane, tutte e tre le dosi di tirzepatide – una combinazione del polipeptide insulinotropico glucosio-dipendente (GIP)/agonista del recettore del peptide-1 simile al glucagone (GLP-1) – hanno portato a riduzioni significativamente maggiori dei livelli di emoglobina glicata (HbA1c) rispetto a insulina degludec, hanno riferito Ángel Rodríguez e colleghi di Lilly Spain a Madrid.

Il trial SURPASS-3
Questo studio in aperto è stato condotto in 122 siti in 13 paesi. Tutti i partecipanti avevano almeno 18 anni ed erano affetti da diabete di tipo 2, avevano un valore basale di HbA1c compreso tra il 7% e il 10,5% e un indice di massa corporea (BMI) di almeno 25. Tutti i soggetti erano naïve all’insulina.

Al momento della randomizzazione, il 68% dei pazienti assumeva solo metformina e il resto assumeva anche un SGLT-2 inibitore, ma non sono emerse differenze nella riduzione dell’HbA1c tra i due trattamenti basali.

Tirzepatide è stato somministrato una volta alla settimana tramite iniezione sottocutanea con una penna monodose, partendo da una dose iniziale di 2,5 mg per 4 settimane e poi aumentata a 2,5 mg ogni 4 settimane fino al raggiungimento della dose target…”

Per continuare a leggere la news originale:

Fonte: “Doppio inibitore GIP/GLP-1 tirzepatide meglio di insulina nel ridurre l’emoglobina glicata. Studio su Lancet”, PHARMASTAR

Tratto da: https://www.pharmastar.it/news//diabete/doppio-inibitore-gip-glp-1-tirzepatide-meglio-di-insulina-nel-ridurre-lemoglobina-glicata-studio-su-lancet-36209