Il Comitato I Malati Invisibili è presente e attivo nel territorio nazionale da aprile 2014.

(+39) 000 0000 000

info@imalatiinvisibili.it
16129 Genova (IT)

Salva

Articoli recenti

CF 95173870106

info@imalatiinvisibili.it

16129 Genova (IT)

Insufficienza cardiaca – Minore mortalità in chi si vaccina contro le infezioni respiratorie

Le vaccinazioni contro l’influenza e la polmonite sono associate a un minor numero di decessi ospedalieri nei pazienti con insufficienza cardiaca. Questo è il risultato di uno studio condotto su quasi 3 milioni di americani, pubblicato oggi al Congresso ESC 2020

Un individuo su cinque svilupperà l’insufficienza cardiaca nel corso della sua vita. Si stima che 26 milioni di persone siano colpite in tutto il mondo. (2).

Le infezioni respiratorie, come l’influenza e la polmonite, peggiorano l’insufficienza cardiaca e soprattutto per questi pazienti sono raccomandate le vaccinazioni annuali.

“La pandemia COVID-19 ha messo in luce l’importanza della vaccinazione per prevenire le infezioni respiratorie, in particolare per le persone con malattie come l’insufficienza cardiaca”, ha detto l’autore dello studio Karthik Gonuguntla dell’Università del Connecticut.

Mentre è noto che le inoculazioni proteggono dalle infezioni respiratorie e che queste infezioni aggravano l’insufficienza cardiaca, pochi studi hanno confrontato i risultati dei pazienti vaccinati con quelli non vaccinati.

Questo studio ha esaminato se le vaccinazioni avevano un qualche legame con il rischio di morte dei pazienti affetti da scompenso cardiaco durante il ricovero in ospedale.

Lo studio ha incluso 2.912.137 pazienti con insufficienza cardiaca che sono stati ricoverati in ospedale nel 2010-2014. L’età media era di 70 anni. I dati sono stati ottenuti dal National Inpatient Sample (NIS), che copre oltre il 95% della popolazione statunitense.

Solo l’1,4% dei pazienti dello studio aveva il vaccino antinfluenzale e l’1,4% il vaccino contro la polmonite. I ricercatori hanno confrontato i tassi di mortalità in ospedale tra i pazienti con insufficienza cardiaca che hanno ricevuto il vaccino antinfluenzale e la polmonite quell’anno e quelli che non l’hanno ricevuto…”

Per continuare a leggere la news originale:

Fonte: “Meno mortalità per insufficienza cardiaca in chi si vaccina contro le infezioni respiratorie”, PHARMASTAR

Tratto da: https://www.pharmastar.it/news//cardio/meno-mortalit-per-insufficienza-cardiaca-in-chi-si-vaccina-contro-le-infezioni-respiratorie-33140