a

Il Comitato I Malati Invisibili ONLUS è presente e attivo nel territorio nazionale da aprile 2014.

(+39) 000 0000 000

info@imalatiinvisibili.it
Via Monte Suello 1/12a – 16129 Genova (IT)

Salva

Articoli recenti

CF 95173870106

info@imalatiinvisibili.it

Via Monte Suello 1/12A

16129 Genova (IT)

Carcinoma mammario in stadio avanzato – Il Gruppo Menarini si aggiudica la licenza esclusiva e mondiale di elacestrant

L’acquisizione del Serd orale (degradatore selettivo del recettore degli estrogeni), attualmente in fase 3 di sviluppo, è stata possibile grazie ad un accordo con Radius Health, azienda quotata al Nasdaq che riceverà 30mln di dollari di upfront e fino a 320 milioni di milestones, oltre alle royalties

24 LUG – Il Gruppo Menarini punta dritto al suo rafforzamento nell’area dell’oncologia. Dopo l’acquisizione di Stemline Therapeutics arriva oggi l’annuncio dell’accordo con la Radius Health, Inc., azienda quotata al Nasdaq.

È stato stipulato un accordo di licenza globale esclusivo per lo sviluppo e la commercializzazione di elacestrant, SERD orale, degradatore selettivo del recettore degli estrogeni, attualmente in fase di valutazione nello studio EMERALD di fase 3 come trattamento ormonale per donne e uomini in postmenopausa con carcinoma mammario avanzato ER + / HER2.

“Elacestrant si inserisce perfettamente nel nostro portafoglio oncologico globale dopo la nostra recente acquisizione di Stemline Therapeutics e la nostra entrata nel mercato biofarmaceutico americano – ha dichiarato Elcin Barker Ergun, Amministratore Delegato del Gruppo Menarini – i Serd orali hanno il potenziale di far parte di nuove terapie per il carcinoma mammario e siamo entusiasti di avere la possibilità di portare avanti lo sviluppo di elacestrant e dare nuove opzioni terapeutiche per aiutare i pazienti”.

Insomma, se i risultati dello studio di Fase III andranno a segno, la farmaceutica fiorentina sarà responsabile della commercializzazione mondiale del farmaco…”

Per continuare a leggere la news originale:

Fonte: “Carcinoma mammario in stadio avanzato. Il Gruppo Menarini si aggiudica la licenza esclusiva e mondiale per  sviluppo e la commercializzazione di elacestrant”, Quotidiano sanità

Tratto da: https://www.quotidianosanita.it/scienza-e-farmaci/articolo.php?articolo_id=87288