a

Il Comitato I Malati Invisibili ONLUS è presente e attivo nel territorio nazionale da aprile 2014.

(+39) 000 0000 000

info@imalatiinvisibili.it
Via Monte Suello 1/12a – 16129 Genova (IT)

Salva

Articoli recenti

CF 95173870106

info@imalatiinvisibili.it

Via Monte Suello 1/12A

16129 Genova (IT)

Tre tumori HER2 positivi: gastrico, polmone e colon retto – Conferme per l’anticorpo coniugato trastuzumab deruxtecan

Dall’ASCO arrivano tre importanti conferme per l’anticorpo coniugato trastuzumab deruxtecan valutato in tre tumori HER-2 positivi: gastrico, polmone non a piccole cellule e colon retto. Nato dalla ricerca di Daiichi Sankyo che ha messo a punto la tecnologia, il prodotto viene adesso  sviluppato dall’azienda giapponese insieme a AstraZeneca

Conosciuto in precedenza con la sigla DS-8201, trastuzumab deruxtecan è un anticorpo coniugato, un ADC, cioè un medicinale antineoplastico mirato che fornisce una chemioterapia citotossica (“carico farmacologico”) alle cellule neoplastiche mediante un legante con un anticorpo monoclonale che ha come bersaglio un target espresso sulle cellule neoplastiche.

Realizzato con l’impiego della DXi, la tecnologia ADC proprietaria di Daiichi Sankyo, trastuzumab deruxtecan è composto da un anticorpo anti HER2 umanizzato, il trastuzumab, a cui, tramite un legante a base tetrapeptidica, è legato un carico citotossico, cioè un nuovo inibitore della topoisomerasi I.
Il farmaco è già approvato negli Stati Uniti e in Giappone per il trattamento di pazienti adulti con carcinoma mammario HER2-positivo non resecabile o metastatico, i quali hanno ricevuto due o più precedenti regimi di trattamento anti-HER2.

Il farmaco non è stato ancora approvato per alcuna indicazione in UE né in Paesi al di fuori del Giappone e degli Stati Uniti. È attualmente in fase di sperimentazione a livello globale per varie indicazioni. La sicurezza e l’efficacia non sono state ancora stabilite per l’uso proposto.

DESTINY-Gastric01: carcinoma gastrico HER2-positivo
I risultati dettagliati dello studio registrativo, controllato, randomizzato di fase II DESTINY-Gastric01 hanno mostrato che trastuzumab deruxtecan ha portato ad un miglioramento clinicamente e statisticamente significativo della risposta obiettiva (ORR) e della sopravvivenza complessiva (OS )- un endpoint chiave secondario – rispetto alla chemioterapia, in pazienti affetti da carcinoma gastrico HER2 positivo non resecabile metastatico o da adenocarcinoma della giunzione gastroesofagea HER2-positivo con dimostrata progressione di malattia nonostante due o più regimi di trattamento comprendenti trastuzumab e chemioterapia.
I dati presentati all’ASCO 2020 sono stati pubblicati simultaneamente sul The New England Journal of Medicine…”

Per continuare a leggere la news originale:

Fonte: “Conferme per trastuzumab deruxtecan in tre tumori HER2 positivi: gastrico, polmone e colon retto. #ASCO2020”, PHARMASTAR

Tratto da: https://www.pharmastar.it/news/oncoemato/conferme-per-trastuzumab-deruxtecan-in-tre-tumori-her2-positivi-gastrico-polmone-e-colon-retto-asco2020-32455