a

Il Comitato I Malati Invisibili ONLUS è presente e attivo nel territorio nazionale da aprile 2014.

(+39) 000 0000 000

info@imalatiinvisibili.it
Via Monte Suello 1/12a – 16129 Genova (IT)

Salva

Articoli recenti

CF 95173870106

info@imalatiinvisibili.it

Via Monte Suello 1/12A

16129 Genova (IT)

Psoriasi da moderata a grave – Aifa approva rimborsabilità del biologico brodalumab, disponibile in Italia

Aifa approva la rimborsabilità per brodalumab, il primo farmaco biologico di Leo Pharma, che offre ai pazienti con psoriasi moderata-grave l’opportunità di ottenere e mantenere nel tempo una cute completamente libera da lesioni

Una pelle libera da lesioni: è questo l’obiettivo ideale per 125 milioni di persone che, nel mondo, convive con la psoriasi. Oggi, per i pazienti colpiti dalla forma moderata-grave questo è un traguardo possibile anche in Italia. È ora disponibile anche nel nostro paese, rimborsato dal Servizio Sanitario Nazionale a seguito della recente approvazione da parte di AIFA, brodalumab il farmaco biologico di LEO Pharma indicato per il trattamento della psoriasi a placche da moderata a grave.

La patologia
La psoriasi è una malattia autoimmune, infiammatoria e cronica della pelle che nel mondo colpisce circa 125 milioni di individui. La gran parte dei pazienti soffre di psoriasi a placche, la forma più comune che si manifesta con chiazze arrossate, ispessimento e desquamazione delle zone colpite con prurito a volte molto intenso. In Italia sono circa 2 milioni le persone che vivono con la psoriasi, di queste più del 10% ha una psoriasi moderata-grave che non può essere trattata solo con i trattamenti topici o con le terapie convenzionali sistemiche.

Non solo, è anche una malattia con un forte impatto sulla vita quotidiana; “altera i rapporti sociali e l’attività lavorativa, ma prima di tutto altera il rapporto con sé stessi”, afferma Giampiero Girolomoni, Direttore della Clinica Dermatologica dell’Università di Verona. “Le manifestazioni cutanee provocano disagio, vergogna e frustrazione impedendo a volte anche le più banali attività ricreative. Avere una pelle normale restituisce a questi pazienti il piacere della vita e del proprio corpo, insomma ricominciano a vivere. Inoltre, teniamo conto che queste terapie oltre ad essere molto efficaci e veloci, sono estremamente sicure e ben tollerate. Quindi, non è richiesto un monitoraggio particolare in quanto gli effetti collaterali sono molto rari e pochissime le controindicazioni”. Ottenere, dunque, rapidamente una cute completamente libera da lesioni, con effetti costanti nel tempo, ha un effetto positivo su tutti gli aspetti della vita quotidiana dei pazienti…”

Per continuare a leggere la news originale:

Fonte: “Psoriasi moderata-grave: disponibile in Italia biologico brodalumab. Aifa approva rimborsabilità”, Quotidiano sanità

Tratto da: https://www.quotidianosanita.it/scienza-e-farmaci/articolo.php?articolo_id=74062