a

Il Comitato I Malati Invisibili ONLUS è presente e attivo nel territorio nazionale da aprile 2014.

(+39) 000 0000 000

info@imalatiinvisibili.it
Via Monte Suello 1/12a – 16129 Genova (IT)

Salva

Articoli recenti

CF 95173870106

info@imalatiinvisibili.it

Via Monte Suello 1/12A

16129 Genova (IT)

Malattie rare – Leucemia mieloide acuta, approvata in Europa una nuova chemioterapia

È una combinazione di daunorubicina e citarabina, messa a punto dall’azienda irlandese Jazz Pharmaceuticals, destinata ad alcuni tipi di leucemia acuta ad alto rischio per i pazienti

Arriva in Europa una nuova chemioterapia destinata ad alcuni tipi di leucemia ad alto rischio.

La Commissione Ue ha approvato una combinazione di daunorubicina e citarabina (in commercio come Vyxeos) sviluppata dall’azienda irlandese Jazz Pharmaceuticals. Si tratta – spiega una nota della società – di un concentrato in polvere per soluzione da somministrare in infusione.

Il target è costituito da pazienti adulti affetti da leucemia mieloide acuta secondaria a terapia (t-AML) o da leucemia mieloide acuta (AML o LAM) con cambiamenti mielodisplastici (AML-MRC) di nuova diagnosi.

I dati

“E’ la prima chemioterapia- spiega Daniel Swisher, presidente e chief operating officer di Jazz Pharmaceuticals –  ad avere riportato un dato di superiorità relativo alla sopravvivenza globale rispetto al trattamento standard, in uno studio di fase 3 incentrato su pazienti adulti anziani cui è stata diagnosticata t-AML o AML-MRC”.

Una nuova opzione contro la leucemia mieloide acuta

“La leucemia mieloide acuta (LMA) è una patologia emato-oncologica rara in Europa, e i pazienti affetti da LMA secondaria a terapia o LMA con cambiamenti legati alla mielodisplasia hanno una prognosi sfavorevole rispetto ai pazienti affetti da altre forme di leucemia”, sottolinea Charles Craddock, direttore del Center for Clinical Haematology dell’University Hospitals di Birmingham (Uk).

L’iter regolatorio

Il Comitato per medicinali a uso umano (Chmp) dell’agenzia del farmaco europea (Ema) aveva espresso parere favorevole all’immissione in commercio della terapia nel giugno 2018. Nel 2012 aveva ottenuto in Europa la designazione di farmaco orfano…”

Per continuare a leggere la news originale:

Fonte: “Leucemia mieloide acuta: approvata in Europa una nuova chemioterapia”, ABOUTPHARMA

Tratto dahttps://www.aboutpharma.com/blog/2018/09/06/leucemia-mieloide-acuta/