Il Comitato I Malati Invisibili è presente e attivo nel territorio nazionale da aprile 2014.

(+39) 000 0000 000

info@imalatiinvisibili.it
16129 Genova (IT)

Salva

Articoli recenti

CF 95173870106

info@imalatiinvisibili.it

16129 Genova (IT)

Steatosi epatica non alcolica – Aumenta rischio di alcuni tumori

La steatosi epatica non alcolica (NAFLD) è associata al carcinoma epatocellulare (HCC) sia in uomini che donne, al carcinoma del colon-retto negli uomini e al cancro al seno nelle donne, secondo quanto pubblicato di recente su Journal of Hepatology

“Questi risultati suggeriscono che i pazienti con NAFLD richiedono una valutazione multidisciplinare con particolare attenzione rivolta allo sviluppo della neoplasia”, hanno scritto i ricercatori.
Per identificare i tassi di incidenza di vari tumori in pazienti con NAFLD e l’associazione tra NAFLD e sviluppo del cancro, i ricercatori hanno identificato i pazienti sottoposti a un controllo sanitario completo tra il 1 ° settembre 2004 e il 31 dicembre 2005.

I pazienti sono stati esclusi se avevano una storia di consumo eccessivo di alcol, epatite B o epatite C e qualsiasi storia di cancro o diagnosi al basale.
Dei 25.947 pazienti inclusi, 8.721 avevano NAFLD. La NAFLD è stata diagnosticata mediante ecografia addominale e la gravità della fibrosi è stata valutata dal punteggio di fibrosi NAFLD (NFS) e dal punteggio di fibrosi-4 (FIB-4). Il follow-up mediano è stato di 7,5 anni (intervallo 3,2-9,3 anni).

Durante il follow-up, 440 pazienti con NAFLD (782,9 per 100.000 persone-anno, IC 95%, 711,5-859,7) e 643 pazienti senza NAFLD (592,8 per 100.000 persone-anno, IC 95%, 547,8-640,4) hanno sviluppato tumori maligni; dal confronto il tasso di sviluppo tumori era significativamente più alto nel gruppo NAFLD (IRR=1,32, IC 95%, 1,17-1,49).

Rispetto ai pazienti senza NAFLD, quelli con NAFLD avevano tassi più elevati di HCC (IRR=25,09, IC 95% 3,28-191,83) e tumore del colon-retto (IRR=2,04, IC 95%, 1,3-3,19).
Inoltre, gli uomini con NAFLD avevano tassi più elevati di carcinoma epatico (IRR=14,8, IC 95%, 1,93-113,85) e tumore del colon-retto (IRR=2,21, IC 95% 1,26-3,87) e le donne con NAFLD avevano tassi più elevati di cancro al seno ( IRR=1,77; IC 95%, 1,15-2,74).

I ricercatori hanno scoperto che la NAFLD correlava con lo sviluppo di tutti i tumori (HR=1,32, IC 95% 1,17-1,49) e, dopo aggiustamento per età e sesso, era significativamente associato con HCC (HR=15,86; IC 95%, 2,07- 121,33), carcinoma del colon-retto negli uomini (HR=2,13, IC 95%, 1,22-3,74) e carcinoma mammario nelle donne (HR=1,9; IC 95%, 1,2-3,01)…”

Per continuare a leggere la news originale:

Fonte: “Steatosi epatica non alcolica, aumenta il rischio di alcuni tumori”, PHARMASTAR

Tratto dahttps://www.pharmastar.it/news/gastro/steatosi-epatica-non-alcolica-aumenta-il-rischio-di-alcuni-tumori–25320