a

Il Comitato I Malati Invisibili ONLUS è presente e attivo nel territorio nazionale da aprile 2014.

(+39) 000 0000 000

info@imalatiinvisibili.it
Via Montesuello 1/12a – 16129 Genova (IT)

Salva

Articoli recenti


CF 95173870106

info@imalatiinvisibili.it


Via Montesuello 1/12A

16129 Genova (IT)

 

Comitato Scientifico

Direttore dell’U.O. di Neurologia, Policlinico San Martino

Endocrinologia, DIMI IRCCS AOU – San Martino – IST, Università di Genova

Direttore del laboratorio di Genetica Umana, E.O. Ospedali Galliera

Dirigente di I livello con incarico di Alta Specializzazione in Malattie Metaboliche Ossee – Centro Osteopatie Metaboliche, Centro di Eccellenza Regionale, Centro Malattie Ossee rare – E.O. Ospedali Galliera

Specialista in Psichiatria, Policlinico San Martino

Direttore dell’U.O. di Medicina Interna e Immunologia Clinica, DIMI Università di Genova – Policlinico San Martino

Coordinatore attività teoriche – Polo didattico Genova – Settore Speciale Formazione della FIMMG

Dirigente medico dell’U.O. di Neurologia, Policlinico San Martino

Specialista in Medicina Legale, Presidente CMV Ministero Economia e Finanza per la Regione Liguria

Direttore dell’U.O. di Clinica di Medicina Interna 2, DIMI Università di Genova - Policlinico San Martino. Responsabile del Centro Clinico I Malati Orfani di Diagnosi - Policlinico San Martino.

Ricercatore dell’U.O. di Medicina Interna e Immunologia Clinica, DIMI Università di Genova – Policlinico San Martino

Professore Emerito di Medicina Interna, Università di Genova

Di che cosa si occupa

Il Comitato Scientifico è un organo consultivo e di supporto al Consiglio Direttivo e rappresenta l’interfaccia del Comitato IMI nei confronti del mondo scientifico e accademico.

Membri

È composto da un numero variabile di membri, scelti e nominati dal Consiglio Direttivo, particolarmente qualificati nell’ambito della ricerca ed è presieduto dal Presidente del Comitato Scientifico.

I membri del Comitato Scientifico si riuniscono periodicamente, su convocazione del Presidente o del Consiglio Direttivo, per discutere sulla promozione e realizzazione di iniziative del Comitato IMI. È compito dei membri del Comitato Scientifico mantenere i propri interessi scientifici prioritari sia in termini di aggiornamento sia di attività di ricerca. Inoltre saranno disponibili, ciascuno per la propria area di competenza, per rispondere e/o a farsi carico direttamente di quesiti specifici da parte del Comitato IMI.

Formazione scientifica

Un ulteriore ruolo importante dei membri del Comitato Scientifico è quello di immaginare e realizzare, in stretta sintonia con il Consiglio Direttivo, tutte le iniziative formative e divulgative in ambito scientifico che il Comitato riterrà opportuno programmare ed attivare e sono impegnati a parteciparvi attivamente.

Rappresentanza

Svolge, inoltre, funzioni di rappresentanza finalizzate alla valorizzazione dell’immagine del Comitato IMI in ambito nazionale ed internazionale e alla diffusione dei risultati conseguiti nelle attività di ricerca scientifica.