a

Il Comitato I Malati Invisibili ONLUS è presente e attivo nel territorio nazionale da aprile 2014.

(+39) 000 0000 000

info@imalatiinvisibili.it
Via Montesuello 1/12a – 16129 Genova (IT)

Salva

Articoli recenti

CF 95173870106

info@imalatiinvisibili.it

Via Montesuello 1/12A

16129 Genova (IT)

 

News

Il futuro della chirurgia ‘nelle mani’ dei robot

"4 milioni di operazioni chirurgiche eseguite. Il punto della situazione e la visione del futuro in due giornate del Festival dedicate alla chirurgia robotica (8 e 9 settembre), coordinate da Franca Melfi Pisa, 22 agosto 2017 – Interventi meno invasivi e più sicuri. Il futuro della...

Una nuova speranza per pazienti con la sindrome di Dravet, la sindrome di Lennox-Gastaut e il complesso della sclerosi tuberosa (tuberous sclerosis complex, TSC)?

Le convulsioni sono sintomi comuni in malattie come la sindrome di Dravet, la sindrome di Lennox-Gastaut e il complesso della sclerosi tuberosa (tuberous sclerosis complex, TSC). Un nuovo studio è in corso e potrebbe fornire ai pazienti con queste e altre encefalopatie epilessiche un certo sollievo. Il...

Le infusioni delle cellule staminali cardiache potrebbero aiutare a invertire il processo di invecchiamento nel cuore

"Le infusioni di cellule staminali cardiache potrebbero un giorno contribuire a invertire il processo di invecchiamento nel cuore umano, ringiovanendoli, secondo un nuovo studio del Cedars-Sinai Heart Institute. "I nostri precedenti studi di laboratorio e le sperimentazioni cliniche umane hanno mostrato speranze nel trattamento dell'insufficienza cardiaca...

Cani da pet therapy nelle scuole Usa

"Un cane da pet therapy nell’ufficio del preside. Accade a New York, alla Middle School 88 di Brooklyn, dove il piccolo Petey accoglie facendo le feste e leccando le mani agli studenti più problematici. Il piccolo trovatello, un incrocio di shihtzu, è un “comfort dog” al servizio...

Alzheimer – Anche gli scimpanzé si ammalano

"Placche e grovigli caratteristici della malattia sono stati osservati, per la prima volta insieme, nel cervello di esemplari anziani. Non è chiaro se i primati sperimentino anche il declino cognitivo Con i primati più vicini all'uomo potremmo condividere anche la più comune forma di demenza, o...

Ecco l’area del cervello che riconosce gli oggetti familiari

"L'area cerebrale nota come corteccia peririnale è fondamentale per stabilire se gli oggetti che vediamo quotidianamente sono già conosciuti o meno. Lo rivela uno studio effettuato sui macachi, chiarendo alcuni aspetti del complesso processo di elaborazione degli input visivi nei primati Durante la giornata, il nostro...

Una ‘fabbrica’ di vaccino antipolio creata dalle piante

"Particelle quasi identiche al virus fatte crescere nelle foglie ROMA - Le foglie delle piante possono essere trasformate in una preziosa 'fabbrica' di vaccino contro la poliomelite: ci è riuscito un gruppo di ricercatori, guidati dal John Innes Centre di Norwich e finanziati dall'Organizzazione mondiale della sanità...