a

Il Comitato I Malati Invisibili ONLUS è presente e attivo nel territorio nazionale da aprile 2014.

(+39) 000 0000 000

info@imalatiinvisibili.it
Via Monte Suello 1/12a – 16129 Genova (IT)

Salva

Articoli recenti

CF 95173870106

info@imalatiinvisibili.it

Via Monte Suello 1/12A

16129 Genova (IT)

Author: Alessia Massaccesi

Cancro al polmone – Prorogato di 6-9 mesi Il Progetto Pilota per un programma di screening per il tumore polmonare integrato con la cessazione del fumo

""Si è posta l'esigenza di un'ulteriore proroga di 6-9 mesi, perché le condizioni della pandemia nelle regioni in cui operano i Centri partecipanti (Firenze, Pisa, Milano e Torino) rendono difficile programmare l'apertura di nuovi ambulatori per reclutare circa 600 pazienti, così come previsto dal Progetto,...

Dislessia – Secondo un nuovo studio italiano l’origine risiederebbe in una minore capacità di anticipazione e ritmo

"Il lavoro, coordinato da Università Milano-Bicocca, con Fondazione I.R.C.C.S. Istituto Neurologico “Carlo Besta”, formula una nuova ipotesi sulla relazione tra sensibilità al ritmo e dislessia. Risultati pubblicati su Scientific Reports Milano – L’origine della dislessia risiederebbe nella difficoltà di elaborare il ritmo che permette una sfasatura...

Sindrome da disequilibrio (DES)

Sinonimo: Atassia cerebellare non progressiva - deficit cognitivo; Sindrome CAMRQ; Sindrome atassia cerebellare-deficit cognitivo-disequilibrio. Definizione La sindrome da disequilibrio (DES) è una malattia cerebellare non progressiva, caratterizzata da atassia associata a disabilità cognitiva, ritardo nella deambulazione e ipoplasia cerebellare. Dati epidemiologici Sono stati descritti oltre 50 pazienti a livello...

Alti livelli di acido urico nel sangue – Oltre alla gotta, aumentano il rischio cardiovascolare. Studio FAST fa luce sull’efficacia di due farmaci

"Allo studio internazionale ha partecipato anche la Cardiologia Universitaria di Pisa, all’avanguardia per la ricerca cardiovascolare Pisa – Grazie a una ricerca internazionale a cui ha partecipato la Cardiologia Universitaria di Pisa, si è fatto luce sull’efficacia dei farmaci allopurinolo e febuxostat per controllare i livelli...