a

Il Comitato I Malati Invisibili ONLUS è presente e attivo nel territorio nazionale da aprile 2014.

(+39) 000 0000 000

info@imalatiinvisibili.it
Via Monte Suello 1/12a – 16129 Genova (IT)

Salva

Articoli recenti

CF 95173870106

info@imalatiinvisibili.it

Via Monte Suello 1/12A

16129 Genova (IT)

Author: Alessia Massaccesi

Alzheimer, Ospedale Giglio di Cefalù – Sperimentazione col nuovo farmaco ‘TRx-237-039’ che scioglie le proteine tossiche

"L’ospedale Giglio di Cefalù centro coordinatore per l’Italia dello studio farmacologico TRx-237-039, dove è stato randomizzato il primo paziente Cefalù – È stato somministrato al primo paziente italiano l’innovativo farmaco leuco-metiltioninio bis idrometansulfonato (LMTM) per il trattamento della demenza di Alzheimer, nel tentativo di ‘sciogliere’ le...

Tumori testa-collo, Il ruolo del papillomavirus

"I ricercatori dell’Istituto Tumori “Giovanni Paolo II” di Bari lavoreranno ad uno screening molecolare, non invasivo, che potrà garantire una diagnosi precoce della malattia e, dunque, cure più efficaci Bari – Saliva e sangue per ‘predire’ i tumori della testa e del collo, grazie anche ad...

Carcinoma ovarico – Il ‘naso elettronico’ che lo scova

"Una nuova arma hi-tech per scovare precocemente il tumore dell'ovaio. Il naso elettronico (e-nose) è la tecnologia utilizzata in un ampio studio appena pubblicato su 'Cancers', condotto dall'Istituto nazionale dei Tumori (Int) di Milano in collaborazione con l’Università Statale di Milano, per migliorare la diagnosi del carcinoma ovarico. I...

Arteriopatia periferica – Conferme di efficacia per rivaroxaban

"Nel corso di due sessioni del congresso annuale della Società Europea di Cardiologia sono state presentate nuove analisi dei dati dello Studio di Fase III VOYAGER PAD condotto con rivaroxaban in pazienti con arteriopatia periferica Pazienti, con e senza coronaropatia concomitante, sottoposti a intervento di rivascolarizzazione...

Epatite B – Tenofovir alafenamide risulta efficace e sicuro fino a 96 settimane anche nei pazienti precedentemente trattati col vecchio tenofovir

"In pazienti con epatite B cronica in soppressione virologica dopo trattamento per lungo periodo con tenofovir disoproxil fumarato (TDF), il passaggio da questo trattamento al TAF (tenofovir alafenamide) per 48 settimane e 96 settimane mostra efficacia paragonabile tra i due gruppi di trattamento, normalizzazione dell'alanina...