a

Il Comitato I Malati Invisibili ONLUS è presente e attivo nel territorio nazionale da aprile 2014.

(+39) 000 0000 000

info@imalatiinvisibili.it
Via Monte Suello 1/12a – 16129 Genova (IT)

Salva

Articoli recenti

CF 95173870106

info@imalatiinvisibili.it

Via Monte Suello 1/12A

16129 Genova (IT)

Sclerosi multipla – Trattamento con icuro ed efficace natalizumab risulta sicuro ed efficace con intervalli maggiori tra le dosi

La maggior parte dei pazienti con sclerosi multipla (SM) recidivante-remittente in trattamento stabile con natalizumab somministrato ogni 4 settimane possono passare a un regime posologico con intervalli di 6 settimane tra una dose e l’altra senza perdita di efficacia. È quanto emerge dai risultati dello studio clinico NOVA, pubblicato su “Lancet Neurology”

Switch da 4 a 6 settimane tra una somministrazione e l’altra
«L’estensione dell’intervallo di dosaggio di natalizumab oltre le 4 settimane è stata suggerita come possibile mezzo per ridurre il rischio di leucoencefalopatia multifocale progressiva, tramite – potenzialmente – una limitata sorveglianza immunitaria del sistema nervoso centrale (SNC) per riprendere senza l’attività di malattia associata all’interruzione del trattamento» spiegano i ricercatori, guidati da John F. Foley, della Rocky Mountain MS Clinic di Salt Lake City.

Gli autori hanno inteso valutare la sicurezza e l’efficacia di natalizumab somministrato una volta ogni 6 settimane rispetto alla somministrazione una volta ogni 4 settimane in pazienti con SM recidivante-remittente (RRSM).

Foley e colleghi hanno condotto uno studio randomizzato, controllato, in aperto, di fase 3b in 89 Centri SM di 11 Paesi, che ha incluso 499 partecipanti con RRSM, di età compresa tra 18 e 60 anni, i quali erano stati trattati con 300 mg di natalizumab per via endovenosa (IV) una volta ogni 4 settimane senza ricadute per almeno 12 mesi prima della randomizzazione, senza dosi ‘mancate’ nei 3 mesi precedenti.

I ricercatori hanno assegnato in modo casuale i partecipanti su base 1: 1 al passaggio (switch) a natalizumab IV una volta ogni 6 settimane (n = 251) o alla continuazione con lo stesso farmaco una volta ogni 4 settimane (n = 248)…”

Per continuare a leggere la news originale:

Fonte: “Sclerosi multipla, sicuro ed efficace natalizumab in regime posologico con intervalli maggiori tra le dosi”, PHARMASTAR

Tratto da: https://www.pharmastar.it/news//neuro/sclerosi-multipla-sicuro-ed-efficace-natalizumab-in-regime-posologico-con-intervalli-maggiori-tra-le-dosi-38265/