a

Il Comitato I Malati Invisibili ONLUS è presente e attivo nel territorio nazionale da aprile 2014.

(+39) 000 0000 000

info@imalatiinvisibili.it
Via Monte Suello 1/12a – 16129 Genova (IT)

Salva

Articoli recenti

CF 95173870106

info@imalatiinvisibili.it

Via Monte Suello 1/12A

16129 Genova (IT)

Artrite reumatoide, spondiloartrite assiale, artrite psoriasica e psoriasi – Marchio CE al primo dispositivo elettronico da associare a certolizumab

Il dispositivo elettronico di iniezione ava Connect, primo nel suo genere, ha ricevuto la dichiarazione di conformità (CE). Il marchio CE indica la conformità agli standard di salute, sicurezza e protezione ambientale per i prodotti venduti all’interno dello Spazio economico europeo (SEE)

Ava Connect e la cartuccia dosatrice monouso sono utilizzati per l’autoiniezione di certolizumab pegol, una terapia anti-TNF utilizzata per il trattamento di adulti con artrite reumatoide, spondiloartrite assiale, artrite psoriasica e psoriasi.

È il primo dispositivo riutilizzabile del suo genere in Europa, disponibile per l’uso con il trattamento biologico in reumatologia e dermatologia. Per accompagnare ava Connect e supportare ulteriormente i pazienti, è stata anche sviluppata CimplyMe, un’applicazione mobile di accompagnamento.

L’e-device ava Connect è stato sviluppato insieme ai pazienti per affrontare le sfide della gestione dell’iniezione e del trattamento che possono portare a una bassa persistenza. Fino al 68% dei pazienti che si iniettano da soli il farmaco risultano non-compliant dopo un anno di trattamento, con un conseguente aumento dell’utilizzo delle risorse sanitarie (ad esempio, ricoveri, visite in ospedale, costi del trattamento, ecc.) a causa dei risultati non ottimali del trattamento. Questa osservazione si basa su 19 studi che riportano dati di compliance su pazienti con artrite reumatoide e malattia di Crohn trattati con infliximab, adalimumab, golimumab ed etanercept.

Il dispositivo ha un ago nascosto e un’impugnatura antiscivolo per assistere i pazienti con problemi di manualità…”

Per continuare a leggere la news originale:

Fonte: “Ottiene marchio CE il primo dispositivo elettronico da associare al trattamento con certolizumab”, PHARMASTAR

Tratto da: https://www.pharmastar.it/news//digital-medicine/ottiene-marchio-ce-il-primo-dispositivo-elettronico-da-associare-al-trattamento-con-certolizumab-35065