a

Il Comitato I Malati Invisibili ONLUS è presente e attivo nel territorio nazionale da aprile 2014.

(+39) 000 0000 000

info@imalatiinvisibili.it
Via Monte Suello 1/12a – 16129 Genova (IT)

Salva

Articoli recenti

CF 95173870106

info@imalatiinvisibili.it

Via Monte Suello 1/12A

16129 Genova (IT)

Asma grave eosinofilico refrattario nei bambini – E’ arrivato in Italia il primo trattamento

“Ad ognuno la sua cura: poter offrire ad ogni paziente il trattamento più indicato per il suo caso significa ottimizzare i risultati della cura, migliorare l’appropriatezza terapeutica e l’aderenza da parte del malato.

Questa regola è particolarmente valida per i bambini, che non sono ‘piccoli adulti’ ma hanno caratteristiche specifiche, sia per lo sviluppo fisico, sia per le manifestazioni di malattie come l’asma grave, che si presenta con fenotipi diversi. Su questo fronte, c’è una novità terapeutica: mepolizumab, anticorpo monoclonale anti IL-5 (Interleuchina-5), è il primo farmaco approvato dall’Agenzia italiana del farmaco (Aifa) per il trattamento di bambini ed adolescenti in caso di asma grave eosinofilico refrattario. Lo riferisce GlaxoSmithKline (Gsk) in una nota.ù

La società farmaceutica specifica che il farmaco va prescritto solamente dallo specialista, perché è necessario che il bambino sia stato studiato adeguatamente, con conseguente diagnosi certa di asma grave. “L’asma bronchiale è in costante aumento nella popolazione pediatrica: in circa 5 casi su 100 del totale della popolazione pediatrica asmatica la patologia assume le caratteristiche dell’asma grave, che deve essere riconosciuta e seguita presso un centro specializzato”, spiega Gian Luigi Marseglia, presidente Siaip (Società italiana di Allergologia e immunologia pediatrica).

Nel bambino di età superiore ai 6 anni – prosegue lo specialista – l’asma è definito come grave qualora richieda un trattamento continuativo con alto dosaggio di steroidi inalatori per almeno un anno, o un trattamento con steroidi sistemici, e nonostante ciò i sintomi non siano controllati, o peggiorino allo scalare della terapia stessa…”

Per continuare a leggere la news originale:

Fonte: “Farmaci, in Italia primo anti-asma grave eosinofilico refrattario nei bimbi”, adnkronos

Tratto da: https://www.adnkronos.com/farmaci-in-italia-primo-anti-asma-grave-eosinofilico-refrattario-nei-bimbi_6TUnmm8TWQhfcObAJQ4t4X