a

Il Comitato I Malati Invisibili ONLUS è presente e attivo nel territorio nazionale da aprile 2014.

(+39) 000 0000 000

info@imalatiinvisibili.it
Via Monte Suello 1/12a – 16129 Genova (IT)

Salva

Articoli recenti

CF 95173870106

info@imalatiinvisibili.it

Via Monte Suello 1/12A

16129 Genova (IT)

Malattia renale cronica – La dieta aproteica potrebbe essere una terapia che ne ritarda la dialisi

In Italia ne è affetto circa il 7-10 percento della popolazione, sono quasi 4 milioni e mezzo i pazienti al terzo stadio o a uno stadio più grave, e circa 50.000 le persone in dialisi e altrettanti sono i pazienti trapiantati. È una malattia subdola perché nella maggior parte dei casi la funzione renale si riduce nel tempo senza dare disturbi, tanto che la persona non se ne accorge. Frequentemente è associata ad anemia i cui sintomi sono tachicardia, affaticamento, irritabilità e fiato corto che impattano sulla vita del paziente e dei suoi familiari

La malattia renale cronica (MRC) in molti casi si potrebbe prevenire fin dall’infanzia con alimentazione adeguata, attività fisica e niente fumo. Ma il cibo è anche un alleato ed è una vera e propria terapia, in grado di ritardare di anni il momento della dialisi.

La campagna di sensibilizzazione
“Convivio: la ricetta per convivere con l’anemia da malattia renale cronica”, è l’evento patrocinato da ANED Onlus, Associazione Nazionale Emodializzati Dialisi e Trapianto, con il contributo incondizionato di Astellas Pharma, che si è svolto in diretta dall’Università di Scienze Gastronomiche di Pollenzo. Una dieta sana, ma “senza costrizioni”, per migliorare la qualità della vita delle persone con anemia da malattia renale cronica. E guadagnare ‘buoni’ anni di vita, senza dialisi. “È possibile con un’adesione costante da parte del paziente. Abbiamo dati scientifici consolidati che lo confermano”, ha spiegato il Professor Antonio Santoro, Direttore del comitato scientifico Aned (Associazione nazionale emodializzati dialisi e trapianto)”. L’evento si inserisce nella campagna di sensibilizzazione sull’anemia da malattia renale cronica, partita a fine 2020, che è proseguita sui canali social dell’associazione con l’obiettivo di far conoscere questa patologia, molto diffusa e spesso ancora poco nota…”

Per continuare a leggere la news originale:

Fonte: “Malattia renale cronica: la dieta aproteica è una terapia che ritarda la dialisi”, PHARMASTAR

Tratto da: https://www.pharmastar.it/news//altre-news/malattia-renale-cronica-la-dieta-aproteica-una-terapia-che-ritarda-la-dialisi-35028