a

Il Comitato I Malati Invisibili ONLUS è presente e attivo nel territorio nazionale da aprile 2014.

(+39) 000 0000 000

info@imalatiinvisibili.it
Via Monte Suello 1/12a – 16129 Genova (IT)

Salva

Articoli recenti

CF 95173870106

info@imalatiinvisibili.it

Via Monte Suello 1/12A

16129 Genova (IT)

Colite ulcerosa moderata-grave, conferme in studio di fase 3 per upadacitinib

Upadacitinib se somministrato una volta al giorno alla dose di 45 mg consente il raggiungimento della remissione clinica nei pazienti adulti con colite ulcerosa da moderata a grave. È quanto evidenziano i risultati dello studio di induzione di fase 3, U-ACCOMPLISH che mostrano anche miglioramenti rispetto al placebo negli endpoint secondari clinici, endoscopici e istologici

In questo studio di induzione, il 33% dei pazienti nel braccio di trattamento ha raggiunto la remissione clinica classificata dall’Adapt Mayo Score alla settimana 8, rispetto al 4% del gruppo placebo (p<0,001).

Inoltre, il 74% dei pazienti trattati con upadacitinib ha manifestato una risposta clinica alla settimana 8 in conformità con l’Adapted Mayo Score, rispetto al 25% dei pazienti trattati con placebo (p<0,001).

I ricercatori hanno anche scoperto che il 63% dei pazienti nel gruppo upadacitinib ha ottenuto una risposta clinica secondo il punteggio Adapted Mayo parziale alla settimana 2 rispetto al 26% del gruppo placebo (p<0,001).

Alla settimana 8, il 44% del gruppo upadacitinib ha ottenuto un miglioramento endoscopico rispetto a solo l’8% dei pazienti nel gruppo placebo (p<0,001), mentre il 37% degli individui nel gruppo di trattamento ha ottenuto un miglioramento istologico-endoscopico della mucosa alla settimana 8 rispetto a solo il 6% nel braccio placebo (p<0,001).

“Le persone che vivono con colite ulcerosa da moderata a grave continuano a soffrire del carico significativo di questa malattia”, ha dichiarato il prof. Silvio Danese, ricercatore a capo dello studio e capo del Centro per le malattie infiammatorie intestinali presso l’Humanitas Research Hospital. “Sono molto impressionato dai risultati coerenti visti in entrambi gli studi di induzione sulla colite ulcerosa, che suggeriscono come upadacitinib potrebbe essere una potenziale nuova opzione di trattamento per i pazienti”.

I ricercatori hanno anche evidenziato che il profilo di sicurezza di upadacitinib era coerente con i risultati di precedenti studi di induzione per la colite ulcerosa, nonché con i risultati di studi che testavano il trattamento in altre indicazioni…”

Per continuare a leggere la news originale:

Fonte: “Colite ulcerosa moderata-grave, conferme di efficacia e sicurezza in fase 3 per upadacitinib”, PHARMASTAR

Tratto da: https://www.pharmastar.it/news//gastro/colite-ulcerosa-moderata-grave-conferme-di-efficacia-e-sicurezza-in-fase-3-per-upadacitinib-34708