a

Il Comitato I Malati Invisibili ONLUS è presente e attivo nel territorio nazionale da aprile 2014.

(+39) 000 0000 000

info@imalatiinvisibili.it
Via Monte Suello 1/12a – 16129 Genova (IT)

Salva

Articoli recenti

CF 95173870106

info@imalatiinvisibili.it

Via Monte Suello 1/12A

16129 Genova (IT)

Tosse associata ad asma o a bronchite non asmatica eosinofilica – Pubblicate linee guida Usa per gestirla

Sono state pubblicate su CHEST le nuove raccomandazioni dell’American College of Chest Physicians (ACCP) relative alla misurazione non invasiva dell’infiammazione a carico delle vie aeree respiratorie e alla gestione della tosse associata ad asma o a bronchite non asmatica eosinofilica

Frutto del lavoro di un panel di esperti, il documento si compone di 4 raccomandazioni emerse a seguito di consensus Delphi. A monte, il panel ha condotto una ricerca sistematica della letteratura focalizzata sulla valutazione e il trattamento della tosse persistente in pazienti con asma e NAEB, servendosi di metodi che coinvolgevano l’impiego di marker non invasivi.

Nonostante l’ampia disponibilità di dati di evidenza di elevata qualità per la gestione del trattamento dell’asma, il panel di esperti ha notato che i risultati della review di letteratura riflettevano la mancanza di trial di qualità metodologica elevata sul ruolo delle misure non invasive dell’infiammazione delle vie aeree respiratorie e del trattamento della tosse cronica associata ad asma e a NAEB. Di qui il loro auspicio che i prossimi studi condotti sull’argomento includano misure oggettive di misurazione della tosse per comprendere l’effetto delle terapie per l’asma su questo sintomo.

Lasciando al lettore la disamina completa del documento per le sue opportune valutazioni e approfondimenti, proponiamo, qui di seguito, una breve sintesi delle raccomandazioni emerse in questo documento.

Raccomandazioni per la misurazione dell’infiammazione a carico delle vie aeree respiratorie
Il panel raccomanda il ricorso a metodi non invasivi per valutare lo stato infiammatorio delle vie aeree respiratorie in pazienti con tosse cronica associata ad asma, inclusa la misurazione di alcuni marker infiammatori quali la conta di eosinofili nel sangue o nell’espettorato, nonché della frazione di ossido nitrico esalata (FeNO)…”

Per continuare a leggere la news originale:

Fonte: “Tosse, linee guida Usa per la sua gestione”, PHARMASTAR

Tratto da: https://www.pharmastar.it/news/pneumo/tosse-linee-guida-usa-per-la-sua-gestione-31330