a

Il Comitato I Malati Invisibili ONLUS è presente e attivo nel territorio nazionale da aprile 2014.

(+39) 000 0000 000

info@imalatiinvisibili.it
Via Monte Suello 1/12a – 16129 Genova (IT)

Salva

Articoli recenti

CF 95173870106

info@imalatiinvisibili.it

Via Monte Suello 1/12A

16129 Genova (IT)

Ictus – La trombolisi endovenosa (IV) non è legata a nuovi infarti in altri territori post-trombectomia

La posizione nella circolazione posteriore, ma non l’uso della trombolisi endovenosa (IV), è un predittore indipendente di infarto in un nuovo territorio tra i pazienti sottoposti a trombectomia meccanica per ictus emergente da occlusione di grandi vasi (LVO), secondo una nuova analisi pubblicata online sul “Journal of NeuroInterventional Surgery” del gruppo BMJ

Le occlusioni nella circolazione posteriore erano più frequenti nei pazienti con nuovi infarti (28% vs 10%; P < 0,001) e all’analisi multivariata questa posizione dell’ictus è emersa come l’unico fattore indipendentemente associato a una maggiore probabilità di avere un infarto in una nuova territorio (OR 3,33; IC 95% 1,43-7,69).

Nuovi infarti in territori precedentemente non interessati, a loro volta, non erano associati a esiti funzionali, riportano i ricercatori guidati da Nitin Goyal, dell’University of Tennessee Health Science Center di Memphis). L’osservazione che una posizione dell’ictus nella circolazione posteriore è associata a nuovi infarti «richiede una conferma indipendente in set di dati più ampi, prospettici e multicentrici» precisano gli autori.

I pro e contro dell’uso degli stent retriever
Diversi trial randomizzati hanno dimostrato i benefici della trombectomia meccanica utilizzando stent retriever rispetto alla sola terapia medica per ictus LVO emergente. Allo stesso tempo, le attuali linee guida raccomandano l’uso della trombolisi IV in pazienti eleggibili alla trombectomia meccanica in assenza di controindicazioni…”

Per continuare a leggere la news originale:

Fonte: “Ictus, chiarezza sulla trombolisi IV: non è legata a nuovi infarti in altri territori post-trombectomia”, insalutenews

Tratto da: https://www.pharmastar.it/news/neuro/ictus-chiarezza-sulla-trombolisi-iv-non-legata-a-nuovi-infarti-in-altri-territori-post-trombectomia–29947